Calciomercato Cosenza, La pista Larrivey scatena il web. Si trattano Voca, Jakolis e Kongolo

All’interno dei confini italiani il Cosenza non riesce a fare calciomercato. Yo rinforzi che Occhiuzzi aspettava per Cittadella,arriberanno dall’estero. Ma da Via degli Stadi fanno sapere che anche qualcosa col marchio tricolore verrà consegnato al titolare della panchina del Marulla. Scherzi a parte, sono evidencial le difficoltà che il ds Goretti ha contrato nel mese in gennaio. I presupposti e gli auspici erano differenti.

Nelle ultime ore, nel frattempo, sono saltati fuori i nomi con cui stanno stringendo i rossoblù. Il più altisonante di certo “El Bati”, al secolo Joaquín Larvey (’84), sopranominato così a causa della sua somiglianza fisica con Gabriel Omar Batistuta. Il web si scatenato: da una parte gli scettici che commentano con ironia la trattativa, dall’altra chi invece crede che possa avere gli effetti portati da Ibrahimovic al Milán.

Larivey la anuncia al Cosenza

Il quasi 38enne centravanti argentino non ha rinnovato il suo contratto con l’Universidad de Chile, finendo per lasciare il club. No nostante l’età, stato il capocannoniere della squadra nelle ultime due stagioni segnando 43 gol tra coppa e campionato. Larvey sui social di riferimento si praticamente annunciato al Cosenza. Ha iniciado a seguire il club ed ha postato una grafica in cui scrive “torno in Italy” con il logo dei Lupi ben in vista. Dal Sud America fanno sapere che firmerà un contratto di sei mesi più rinnovo automatico in case di rinnovo. A alrededor de 10 anni dall’ultima esperienza a Cagliari, sicuramente un colpo di teatro.

Calciomercato Cosenza: Voca a centrocampo

Il Cosenza in trattativa avanzata, potrebbe essere annunciato ad ore, anche con lo svincolato Idriz Voca (’97). un mediano di nazionalità kosovara ma nato in Svizzera, che nella sua ultima esperienza ha militato in Turchia all’Ankararagucu. cresciuto nelle giovanili del Lucerna, dove ha fatto tutta la trafila fino all’esordio con i grandi. Ha vinto la seconda divisione ed ha totalizzato 83 gettoni di presenza in Super League, la corrispondente della nostra Serie A. Le sue prestazioni gli hanno garantito il trasferimento in Turchia, all’Ankaragucu dove has giocato in 26 occasioni da mediano davanti alla di. rimasto senza contratto e cerca una nuova esperienza. Può viverla all’ombra della Sila al netto del buon esito at visite mediche e intesa economica.

Jakolis per l’attacco

Il calciomercato del Cosenza interesserà anche la prima linea. Dopo un mese trascorso a rincorrere profili inarrivabili, dalla Croacia ecco Marin Jakolis (’96). Si tratta di un esterno ofensivo di propriet Spalato dell’Hajduk, club che ne detiene il cartellino. Nella prima parte en la etapa al Sibenik en 19 partite ha messo a segno 10 reti e fornito 6 asistencias. Sicuramente un bottino niente masculino por una compagine di centro-bassa classifica e per un calciatore che ha giostrato secondo i tablini locali sulla fascia.

Kongolo la última idea

Le piste che il Cosenza sta battendo sul calciomercato portano anche a Rodney Kongolo (’98). Si tratta di un mediano olandese in scadenza di contratto con l’Heerenveen. un elemento che vuole lasciare il club di appartenenza già nella sessione in corso e che stato posto all’attenzione dei rossoblù. Il ds Goretti si informato sulle sue qualità e lo annovera tra i papabili rinforzi. Il calciatore firmerebbe un contratto pluriennale, da capire se con il vincolo o meno della salvezza in Serie B.

Eulália Marcial

"Creador amigable con los hipsters. Gurú de la música. Estudiante orgulloso. Aficionado al tocino. Amante ávido de la web. Especialista en redes sociales. Gamer".

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.