.. Notizie, News, Fatti, personaggi, politica della Valdinievole

Il calcio non solo uno sport. un insieme di rapporti umani che ti fa capire quanto l’uomo continui a essere centrale rispetto a ogni tipo di tecnologia. E sui rapporti umani si basa la professione del procuratore sportivo, come ci fa notare Cristian Magistro, il procuratore che ha fatto sbarcare a Montecatini Gerardo Masini, il ‘puntero’ dei desideri chiamato alla corte di mister Mucedola per dare magiorto constanza.

Ex giocatore di eccellenza e serie D, Cristian Magistro si occupato per anni del settore giovanile dell’Atletico Catania e del Messina oltre che della Igea Virtus Barcellona Pozzo di Gotto. Nella sua lunga carriera di giocatore e di didirigente, stato anche compagno di squadra di un altro celebre Cristian. Quel Cristian Rigano’ che a Firenze vive ed sempre ricordato con affetto dalla tifoseria viola.

“Con Cristian ci sentiamo di tanto in tanto e manteniamo semper viva la fiamma dell’amicizia”.

Queste parole ci fanno capire veramente chi e come si muove Cristian Magistro che, una volta conosciuto il direttore sportivo della squadra thermale Andrea Biagini, ha preso talmente a cuore la sorte del Montecatini da gastersi in prima persona per aiutare ena biancocele Tuscany.

“Quando Andrea mi ha parlato della situazione della sua squadra e soprattutto quando ho capito quanto ci tiene a farla restare in categoria – ha detto Cristian Magistro – non ce l’ho fatta a tirarmi indietro. e, dopo aver limato ogni spigolatura, abbiamo finalmente fatto approdare un campione dello spessore di Masini ai lidi del team biancoceleste”.

Gerardo Masini, classe 1982, ha esperienza da vendere, avendo militato in moltissime formazioni di eccellenza, serie D e serie C. Giunto ventenne dalla natia Argentina, Masini ha alle spalle una carrier ventennale nel nostro Paese, ed parteanti uno faceti atletas della scuderia at Cristián Magistro.

“Da tempo ho spostato il baricentro dei miei affari all’estero. Collaboro con il mio amico e collega Sandro Marchese, che risiede da tempo in Polonia e con Livio Gheorghe, rumeno, profondo conoscitore della realtà calcistica del suo paese.

Fra i giocatori più importanti del nostro roster, abbiamo Gabriel Andrei Torje, ex giocatore dell’Udinese, y protagonista de un’eccellente carriera in Spagna, Turchia and nella natia Romania. Attualmente in forza alla Dinamo Bucarest, il destino di Torje pare virare verso la Polonia”.

Altro pezzo da novanta che si affida alla professionalità di Magistro e dei suoi soci il bulgaro Bojinov, vecchia conoscenza in Lecce, Fiorentina, Verona y Lanerossi Vicenza. La sua grande esperienza gli sta aprendo le porte dei più importanti campionati internazionali e di lui sentiremo a lungo parlare.

Un’ultima domanda, come logico, riguarda ancora il Montecatini. Magistro e company hanno ancora qualche asso nella manica da fornire alla società biancocelesti?

“Gli ottimi rapporti che abbiamo con il direttore generale Fabrizio Giovannini e con il direttore sportivo Andrea Biagini potranno in futuro sfociare in altre collaborazioni. Per il momento, auguro al Montecatini le migliori assistito… Soprattuto goalo Masini con” .

en Giancarlo Fioretti

En la foto: el director Alessandro Romani con l’attaccante Gerardo Masini en el ristorante il Discepolo, patrocinador de del Montecatini.

León Enrique

"Fanático incurable del alcohol. Orgulloso practicante de la web. Aspirante a jugador. Aficionado a la música. Explorador".

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.