Calcagno (Assocalciatori): «Auspichiamo nuovi ristori per lo Sport»

Ascolta la versione audio dell’articolo

Umberto Calcagno, presidente dell’assocalciatori ha parlato della situazione ristori, decreti e riforme

umberto Calcagnopresidente dell’Asociador, ha parlato riguardo alla situazione ristori, decreti e riforme dello Sport. le sue parole come riportate dall’ANSA:

HISTORIA – «La Confederazione italiana degli sportivi auspica vivamente che ci siano nuovi ristori per il mondo dello sport, un comparto economico importante per tutto il Paese nel quale sono occupate migliaia di persone».

DILETTANTI – «In questaphase così delicata non dobbiamo dimenticarci dei Diritti che riguardano gli sportse e sportse formalmente dilettanti che aspettano la definitiva entrata in vigore dei decreti sport nel prossimo anno, per vedersi riconosciutecur le minime e tutele assisiabiozione e superato istituto del vincolo sportivo. Non c’è sostenibilità senzadiritti e la migliore risposta ai problemi che lo sport dilettantistico sta vivendo, dovrà essere un forte e qualificato intervento dell’autorità pubblica in entrambe le direzioni: sostegni per le societ di lavoratoriia e lavoratoriia e lavoratori dello sports. Ci dovremo impegnare tutti insieme per trovare il giusto equilibrio e portare a compimento il percorso di riforma che non può, in alcun modo, essere sprecato».

Yessenia Verde

"Típico ninja de la televisión. Amante de la cultura pop. Experto en Internet. Aficionado al alcohol. Aspirante a analista. Aficionado general al tocino".

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.